XDENT DBI: la rivoluzione nel management odontoiatrico

management odontoiatrico: xdent

Indice

XDENT DBI: la rivoluzione nel management odontoiatrico

Vorresti avere una panoramica giornaliera sullo stato di salute del tuo Studio, una visione chiara dei tuoi pazienti, della loro provenienza e dei tuoi reali guadagni? Allora continua a leggere questa news e scopri cosa significa innovazione nel campo del management odontoiatrico! Prima di tutto: conosci XDENT? Se la risposta è sì, salta il prossimo paragrafo. In caso contrario presta molta attenzione alle prossime righe, ti stiamo per presentare un prodotto che potrebbe davvero fare la differenza nella gestione del tuo Studio. 

XDENT: perché dovresti conoscere questo gestionale?

Perché noi di Ideandum dedichiamo un prezioso paragrafo del nostro Med Magazine per presentarti XDENT?

Perché XDENT è il gestionale più evoluto sul mercato.

Tu possiedi un software gestionale?

Se sì, probabilmente questi nomi ti suoneranno familiari: Ticket medio di vendita, fatturato medio, preventivo medio di vendita… Bene, se conosci i loro significati significa che tieni monitorato lo stato di salute del tuo Studio.

La conoscenza di tali metriche è il minimo indispensabile per colui che noi di XDENT definiamo “dentista imprenditore”. È infatti indispensabile nel 2020 che un professionista del settore dentale curi – oltre alla salute dei propri pazienti – anche gli aspetti imprenditoriali del proprio studio odontoiatrico.

Adatto sia alle esigenze del piccolo che del grande Studio, rappresenta un esclusivo programma multipiattaforma che utilizza le tecnologie software più avanzate per rendere lo Studio dentistico efficiente e sempre pronto alle nuove sfide del mercato.

XDENT DBI: di cosa si tratta?

Ma veniamo ora al cuore della questione: la collaborazione tra Ideandum e XDENT per creare XDENT DBI (Dental Business Intelligence). 

L’inizio di questa collaborazione si è basata sull’analisi del principio di pareto! Tale principio afferma che l’80% dei risultati arriva dal 20% degli sforzi, mentre il restante 20% dei risultati arriva dal restante 80% degli sforzi. È a questo che serve la Business Intelligence: a individuare il 20% di sforzi veramente utili ed efficienti per un’attività imprenditoriale.

 Il nostro scopo era quindi quello di creare uno strumento che semplificasse tutte le attività di analisi delle performance dello Studio dentistico per ottenere il massimo dei risultati!

Il risultato della collaborazione ha superato le nostre aspettative: lo strumento, infatti, non solo permette di analizzare i dati, ma è anche capace di metterli in relazione tra loro!

Lo scopo? Fornire al titolare dello Studio una visione completa del proprio Business

Come? I dati sono aggiornati in tempo reale, in modo da rendere chiaro e evidente se le strategie adottate sono corrette o come sistemarle, in caso in cui non portassero ai risultati sperati. 

Una caratteristica fondamentale di XDENT DBI è che fornisce dati tridimensionali! Questo è uno dei principali punti di forza della piattaforma. Questo dettaglio rappresenta infatti ciò che, in linguaggio commerciale, viene definito Unique Selling Proposition: è la caratteristica differenziante, quell’aspetto che fa pendere l’ago della bilancia di un potenziale acquirente verso il prodotto!

Nello specifico, stiamo parlando del dato 3D navigabile: ogni grafico e ogni report possono variare in base al dato selezionato e in base alla combinazione proposta.

Ma veniamo ora al cuore della questione: la collaborazione tra Ideandum e XDENT per creare XDENT DBI (Dental Business Intelligence). 

L’inizio di questa collaborazione si è basata sull’analisi del principio di pareto! Tale principio afferma che l’80% dei risultati arriva dal 20% degli sforzi, mentre il restante 20% dei risultati arriva dal restante 80% degli sforzi. È a questo che serve la Business Intelligence: a individuare il 20% di sforzi veramente utili ed efficienti per un’attività imprenditoriale.

 Il nostro scopo era quindi quello di creare uno strumento che semplificasse tutte le attività di analisi delle performance dello Studio dentistico per ottenere il massimo dei risultati!

Il risultato della collaborazione ha superato le nostre aspettative: lo strumento, infatti, non solo permette di analizzare i dati, ma è anche capace di metterli in relazione tra loro!

Lo scopo? Fornire al titolare dello Studio una visione completa del proprio Business

Come? I dati sono aggiornati in tempo reale, in modo da rendere chiaro e evidente se le strategie adottate sono corrette o come sistemarle, in caso in cui non portassero ai risultati sperati. 

Una caratteristica fondamentale di XDENT DBI è che fornisce dati tridimensionali! Questo è uno dei principali punti di forza della piattaforma. Questo dettaglio rappresenta infatti ciò che, in linguaggio commerciale, viene definito Unique Selling Proposition: è la caratteristica differenziante, quell’aspetto che fa pendere l’ago della bilancia di un potenziale acquirente verso il prodotto!

Nello specifico, stiamo parlando del dato 3D navigabile: ogni grafico e ogni report possono variare in base al dato selezionato e in base alla combinazione proposta.

Hai qualche domanda riguardo XDENT DBI? Allora richiedi una consulenza gratuita!