news ideandum

28 Feb 2020
50 idee di lead magnet | Ideandum Corporate

50 IDEE DI LEAD MAGNET

50 idee di lead magnet: perché così tante opzioni?

Un magnete, come suggerisce il nome, deve “attrarre” l’utente e convincerlo a “scambiare” il suo contatto in cambio del download o dell’accesso alla risorsa che gli si sta proponendo. Questo strumento deve quindi avere delle qualità ben precise!

 

Caratteristiche del Lead Magnet

Che caratteristiche ha un buon magnete?

  • Interessante
  • Utile
  • Attraente
  • Risolutivo
  • Appetibile

Sono alcuni degli aggettivi che lo descrivono.

Può essere un eBook, un PDF, un prodotto scaricabile, un quiz, un test o un gioco interattivo: la tipologia sulla quale ricade la scelta dipende dall’audience a cui ci si sta rivolgendo e allo scopo del magnete stesso!

Vediamo insieme 50 idee di lead magnet: se utilizzati nel giusto modo, questi esempi possono essere la scintilla che permette la conversione, rendendo la tua strategia vincente!

 

50 idee di Lead Magnet: per aiutare l’utente

 

  1. TOOLKIT
    Quali strumenti usa un professionista del settore? Con un toolkit fornirai alla tua audience un vademecum delle risorse indispensabili nell’ambito di riferimento.
  1. WORKSHEET
    Fogli compilabili che accompagnano l’utente al raggiungimento di un obiettivo. Può aiutare la persona ad organizzarsi in modo da non dimenticare dei passaggi importanti in un’azione.
  1. CHECKLIST
    Similmente al worksheet, anche la checklist aiuta l’utente a raggiungere un obiettivo ma in maniera più veloce e fruibile, in forma di liste.
  1. CALENDARIO
    Con un design accattivante e una scansione del tempo che può aiutare l’organizzazione dell’utente nel settore di interesse, un calendario è sempre un magnete che funziona alla grande.
  1. CHEATSHEET
    Altro lead magnet fortemente apprezzato in quest’epoca in cui tutto si muove velocemente, un cheatsheet è un file che contiene riferimenti e informazioni utili divisi per tipo o per ambito (ad esempio: devi organizzare un meeting? Ecco una lista di possibili location con sito web e numero di telefono divise per spazio, costo, ecc.).
  1. RISORSE UTILI
    Una lista di fonti utili in un determinato ambito, come libri, blog, articoli, ecc. che trattano un dato argomento.
  1. TEMPLATE
    Il tuo utente deve organizzare una promozione nel suo negozio ma non ha le doti grafiche necessarie a creare un volantino pubblicitario? Con il tuo template gli basterà inserire le diciture che gli servono e avrà un flyer accattivante già pronto da stampare!
  1. LINEE GUIDA / COPIONE
    Immagina di essere un attore o un musicista che si appresta ad affrontare un’audizione: non ti piacerebbe avere a disposizione uno script da seguire per fare una figura brillante e non dimenticare nulla?
  1. ESEMPI
    Un magnete di facile preparazione ma molto utile: ti rivolgi ai make-up artist? Potresti creare una raccolta di esempi di utilizzo della tua palette di ombretti che siano dimostrativi o di ispirazione per i tuoi utenti!
  1. PRINTABLE
    Una raccolta di materiale stampabile (un ricettario, una serie di esercizi di yoga, idee DIY, ecc.). Generalmente hanno grafiche accattivanti e sono visivamente piacevoli: in fondo verranno stampati e utilizzati “dal vivo”!
  1. GENERATORI DI IDEE
    Come questo articolo! Puoi fornire ai tuoi utenti una serie di idee nell’ambito di interesse.
  1. APP
    Di più complessa realizzazione, un’app può però essere un lead magnet molto forte quando sopperisce ad una necessità specifica del tuo bacino di utenza.
  1. PLANNER
    Con questo magnete puoi fornire ai tuoi utenti un aiuto organizzativo: se ti occupi di alimentazione, ad esempio, potresti offrire un plan settimanale di pranzi e cene equilibrati, o una serie di esercizi di fitness da fare a casa.
  1. CALCOLATORE
    Per chi viaggia potrebbe essere utile avere un tool che calcoli immediatamente fuso orario, cambio valuta, misure…

 

50 idee di Lead Magnet: educare l’utente

 

  1. TUTORIAL
    Un magnete fortissimo specialmente quando è in formato video: insegna ai tuoi utenti come fare qualcosa mostrando il procedimento step by step!
  1. EBOOK
    Un vero e proprio “libro elettronico”. Può essere breve o molto esteso: tieni sempre bene in mente il profilo del tuo utente tipo! Gli piace leggere?
  1. CONTENUTO NASCOSTO / PREMIUM
    Questa idea di magnete può essere usata a sé oppure insieme ad una delle altre: è un contenuto online di grande valore che diverrà visibile solo dopo che l’utente ha lasciato l’email e i propri riferimenti.
  1. WEBINAR
    Un seminario online a cui si può partecipare dopo essersi iscritti lasciando l’email o il contatto telefonico. Potrebbe essere associato ad una live chat dove gli utenti connessi hanno lo spazio per discutere l’argomento e interagire con il relatore.
  1. EMAIL COURSE
    Una serie di email che si comportano come delle “lezioni”, già programmate e impostate, che partono dall’aggiunta del contatto alla tua mailing list.
  1. LEZIONE GRATUITA
    Se offri lezioni nel tuo ambito, potresti regalarne una ai tuoi utenti: in questo modo, oltre ad ottenere un contatto, darai anche una dimostrazione del valore del tuo brand!
  1. AUDIOBOOK
    Se il profilo del tuo customer ideale è quello di una persona dinamica, indaffarata, che potrebbe non avere il tempo di leggere un eBook, puoi optare per un audiolibro, più facilmente fruibile.
  1. AUDIO EDUCATIVO
    La versione audio del corso via email: invece di leggere, l’utente può ascoltare le tue lezioni in uno o più file audio (che potresti comunque mandare come allegati ad una serie di email).
  1. VIDEO EDUCATIVO
    Versione video dell’audio educativo: se ti senti a tuo agio davanti ad una telecamera, il formato video crea un rapporto più personale dell’audio, aiutando quindi in ottica di fidelizzazione.
  1. NEWSLETTER
    Anche la newsletter stessa può diventare un lead magnet: se sei in ambito tech, ad esempio, potresti inviare ogni giorno o una volta a settimana un’email che tratta tutti i nuovi articoli e gli “hot topic” della tecnologia!
  1. TRASCRIZIONE
    Se crei dei video potresti utilizzare come magnete delle trascrizioni riassuntive degli stessi: potrebbero avere la doppia funzione di portarti il contatto di chi scarica il lead magnet e, se i contenuti sono interessanti, indirizzare nuovo traffico verso il tuo canale YouTube o verso il tuo sito.
  1. RIASSUNTO
    Potrebbe essere il riassunto dell’ultimo manuale che hai pubblicato o una versione breve del tuo ultimo libro, magari finalizzata a creare interesse e portare al successivo acquisto dello stesso.
  1. SAMPLE
    Non vuoi riassumere la tua opera? Perché non regalarne, allora, un capitolo? Magari quello più interessante o che può incuriosire maggiormente l’utente.
  1. TREND
    Uno dei lead magnet preferiti di chi si rivolge ai fruitori dei social o agli influencer in crescita, ma non solo: quali sono i nuovi trend e come cavalcarne l’onda?
  1. MAPPE MENTALI
    Ti ricordi quando a scuola, per comprendere quel difficile argomento di chimica o per prepararti al test di biologia, creavi degli schemi colorati che ti aiutavano a memorizzare meglio? Potresti aiutare i tuoi utenti nello stesso modo, progettando delle mappe mentali che illustrino un concetto.
  1. INTERVISTE
    Conosci qualche esperto nel tuo settore o hai accesso ad un nome importante? Un’intervista di questo tipo è un magnete molto appetibile e potente.
  1. INFOGRAFICA
    Molto di moda, le infografiche permettono di visualizzare un concetto complesso e comprenderlo più velocemente. Veloci e facilmente fruibili, con colori e stile accattivante sono un magnete infallibile.
  1. REPORT
    Simili alle infografiche, ma più in dettaglio, hanno molto successo negli ambiti che utilizzano dati e statistiche.
  1. REPLAY
    Hai tenuto un seminario dal vivo di recente? Potresti regalarne una registrazione a tutti gli utenti che non erano a conoscenza dell’evento o che non hanno potuto parteciparvi.
  1. LIBRERIA VIRTUALE
    Intesa come una libreria di risorse utili: potresti dare accesso ai nuovi utenti all’intero database di lead magnet che hai utilizzato in passato.

 

50 idee di Lead Magnet: divertire l’utente

 

  1. CITAZIONE
    Le citazioni sono un trend sempre molto forte: una raccolta di quote simpatiche o di ispirazione relative al tuo ambito, magari inviate tramite newsletter, possono essere un buon magnete.
  1. SFONDI DESKTOP
    Hai doti grafiche o lavori in ambito fotografico? Perché non creare degli sfondi desktop o mobile con le tue immagini? Potresti aggiungere anche il tuo logo o il tuo sito, così da ricordare all’utente dove trovarti.
  1. QUIZ
    Utile o simpatico, un quiz distrae e diverte: se i risultati sono condivisibili sui social può anche generare ulteriore traffico.
  1. GIOCO
    Inteso come gioco online o mobile app che richiede la creazione di un account e la condivisione di un indirizzo email per essere fruibile. Perfetto per chi gestisce community online o tratta argomenti legati al mondo web.
  1. SWIPE FILE
    Ti rivolgi , ad esempio, ai blogger? Perché non creare un centinaio di titoli da completare generando idee per i prossimi articoli? Può essere anche un file interattivo: scorri a destra quello che ti piace e a sinistra quello che non ti interessa…suona famigliare?

 

50 idee di Lead Magnet: creare una community

 

  1. MEMBERSHIP
    Versione moderna dei vecchi club, la membership ad un’area privata, ad esempio, del tuo sito potrebbe essere un magnete interessante se vengono condivisi regolarmente contenuti con gli utenti.
  1. GIVE AWAY / PREMIO
    Un lead magnet che può creare molto interesse in poco tempo, se il premio è appetibile: attenzione però che sia rilevante nel tuo ambito!
  1. GRUPPO FACEBOOK
    Come la membership, la creazione di un gruppo Facebook aperto ai soli “soci” può essere fortemente appetibile se la tua community è attiva e interessante.

 

50 idee di Lead Magnet: alla fine del funnel…

 

Un magnete può trovarsi anche alla fine del funnel di vendita: l’utente che arriverà a questo punto sarà probabilmente molto propenso a concludere l’acquisto.

  1. COUPON CODE
    Gli sconti sono da sempre un forte incentivo all’acquisto: potresti offrire dei coupon speciali, come prezzi più bassi o zero spese di spedizione (nel caso di un prodotto materiale).
  1. CONSULENZA GRATUITA
    Se tu sei il tuo prodotto (sei un freelancer? Un fotografo? Un esperto di marketing?) la consulenza gratuita è un magnete che può portarti successivamente una collaborazione pagata a lungo termine!
  1. PROVA GRATUITA
    Se il tuo prodotto è un software potresti proporre un periodo di prova gratuito o ad un prezzo simbolico (che può essere scalato dal prezzo finale in caso di acquisto).
  1. PREVENTIVO GRATUITO
    In alcuni ambiti potrebbe essere utile offrire un preventivo o una quotazione gratuita, dando così anche una panoramica dei servizi offerti.
  1. CATALOGO
    Un catalogo di tutte le tuo offerte o prodotti da inviare per email.
  1. CASI STUDIO
    Se esistono delle “success stories” legate alla tua attività, raccogliendole offri ai nuovi potenziali clienti esempi di utilità del tuo prodotto o dei tuoi servizi sul piano pratico.
  1. LISTA D’ATTESA
    Nel caso del lancio di un nuovo prodotto, creare una lista d’attesa (magari chi ne fa parte avrà qualche tipo di beneficio) è un magnete che può essere molto forte: le persone nella lista riceveranno il prodotto una settimana in anticipo? Oppure avranno in regalo qualcosa?
  1. EARLY BIRD DISCOUNT
    Lo sconto per chi “arriva prima” può essere legato alla lista d’attesa o alla prevendita: stai organizzando un festival? Magari chi si iscrive alla tua mailing list avrà uno sconto sul biglietto!

 

In conclusione…

I magneti possono essere veramente vari e fantasiosi. L’importante è studiare una strategia sensata e forte: se hai un blog di ricette e crei un give away il cui premio è l’ultimo modello di iPhone, parteciperanno anche persone completamente fuori target che ti chiederanno di rimuovere il loro contatto una volta che il concorso si è concluso. Quindi attenzione!

È per questo che abbiamo raccolto 50 idee di lead magnet: ogni business e ambito può avere necessità speciali e utilizzare in modo diverso questo fortissimo strumento di marketing!

 

 

Vuoi richiedere una consulenza o saperne di più sui nostri servizi? Contattaci!

Conosci Ideandum Corporate?

Scopri come potenziare il marketing della tua azienda!

riccardo